“Libernauta”, viaggio nel mondo del libri

0
439

Un viaggio nel mondo della lettura. Parte la XV edizione di “Libernauta”, l’iniziativa promozionale rivolta agli studenti delle scuole secondarie superiori dell’area fiorentina. Il progetto, promosso da Scandicci Cultura, dal Comune di Firenze, dal Sistema bibliotecario dell’area fiorentina, dal Sistema bibliotecario del Mugello e Montagna Fiorentina e coordinato dalla Biblioteca di Scandicci, è stato presentato a Palazzo Vecchio, dalla vicesindaca e assessora all’educazione Cristina Giachi. L’obiettivo di Libernauta XV edizione (dal 14 novembre 2014 al 15 aprile 2015) è di superare il traguardo dei 50.000 giovani coinvolti in questi anni (nei corsi, nei laboratori, nel concorso, nelle animazioni alla lettura, nel LiberFest, negli incontri con gli autori, etc.), con oltre 15.000 partecipanti attivi e oltre 7.000 premiati. Per partecipare lo studente deve iscriversi gratuitamente in una delle 40 biblioteche comunali dell’area fiorentina e Mugello e prendere in prestito i libri. Per concorrere ai premi dovrà leggerne almeno 4 e quindi farne una breve recensione su un’apposita cartolina. L’invito ai giovani è di cimentarsi con forme di scrittura e valutazione personali e originali. Il concorso mette in palio molti premi (e-readers, buoni-acquisto utilizzabili in librerie, abbonamenti a teatri, biglietti per concerti e spettacoli, abbonamenti per palestre e piscine, corsi di canto e strumento) agli autori delle recensioni giudicate più autentiche e significative. Ogni partecipante con almeno 4 recensioni – nella scorsa edizione sono stati 542 – riceve un premio e un attestato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.