L’Università si innova
Nel sito internet

0
1778

Debutta online il nuovo Salomone, il logo dell’Università di Firenze. Fresco di restyling, va a modificare la testata del sito dell’Ateneo. Presenti anche altre novità. Il colore azzurro della tonalità carta da zucchero sostituisce lo sfondo del banner orizzontale, su cui si innestano, a sinistra, il logo e la dicitura “Università degli Studi Firenze”, anch’essa rivisitata. A destra campeggia un altro elemento grafico che riprende il re biblico, simbolo della sapienza, con una rappresentazione tono su tono. A raccontare il processo ideativo e creativo alla base del restyling del logo una breve animazione ospitata in home page al posto delle tradizionali foto a centro pagina.

All’inizio della clip si visualizza il vecchio logo. Comincia poi un unico movimento con il quale vengono cancellati il filo intorno e il cherubino, mentre il giglio diventa un segno di contrappunto tra le parole. La scritta ruota leggermente, esce la testa del Salomone a “rompere” il cerchio intorno e la figura si riduce a mezzobusto. Al termine dell’animazione, sulla destra, si compone una linea con la scritta “Università degli Studi Firenze”. Il restyling del logo dell’Università di Firenze è arrivato in porto dopo uno studio cominciato lo scorso anno, a cui ha preso parte anche un gruppo di allievi del corso di laurea in Disegno Industriale ed è stato promosso dal Laboratorio di comunicazione coordinato da Carlo Sorrentino, delegato del Rettore alla comunicazione. Docenti e allievi hanno studiato insieme varie ipotesi, tra cui quella di disegnare un logo completamente nuovo, ma la scelta finale ha privilegiato la strada di “ringiovanire” il tradizionale Salomone. Nella nuova versione – curata da un gruppo coordinato da Giuseppe Lotti e Susanna Cerri – la figura, circondata dalla scritta “Florentina Studiorum Universitas”, risulta più incisiva e leggibile.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.