Moda, nuova casa per la formazione

0
652

La moda resta una delle grandi eccellenze di Firenze, capace di attrarre investimenti e generare un volume di affari non indifferente, soprattutto grazie all’export. E Firenze si conferma anche centro creativo, pronto ad accogliere e formare i giovani provenienti da ogni parte del mondo. In questo senso va l’inaugurazione del nuovo Polo di alta formazione per la moda e il design a Scandicci, in via Galileo Galilei, che da quest’anno ospiterà i laboratori creativi dei corsi di fashion design, fashion technology e design calzature e accessori di Polimoda. Il taglio del nastro si è tenuto alla presenza dei sindaci di Scandicci e Firenze Sandro Fallani e Dario Nardella, del presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, del presidente di Polimoda Ferruccio Ferragamo e della direttrice Linda Loppa. Il progetto, ha detto Nardella, “ha un solo importante obiettivo: dare una risposta ai tanti giovani che vengono da tutta la Toscana, da tutta l’Italia e dal mondo intero per imparare il mestiere tra i più belli del mondo, ovvero saper disegnare e realizzare un abito”. “Questo Polo è uno degli aspetti di un sistema che è la filiera metropolitana della moda – ha aggiunto -, che ha i grandi marchi e i piccoli artigiani a cui i grandi brand danno posti di lavoro e possibilità di crescita”. Il Polo di alta formazione per la moda e il design è una struttura di nuova costruzione realizzata dal Comune di Scandicci con il contributo della Regione nell’ambito del Piano integrato urbano di sviluppo sostenibile Piuss Città dei saperi. La struttura è gestita da Polimoda a seguito di un bando pubblicato nel 2013 dall’amministrazione comunale. L’importo per l’opera è stato di 2.963.688,98 euro – finanziati al 50% dalla Regione con fondi Ue nell’ambito del Piuss. I 13 laboratori per disegno, cucito, maglieria, cartamodello, calzatura e pelletteria, tutti attrezzati con strumentazioni di tipo professionale, si estendono su una superficie di oltre 3.100 metri quadrati, mentre 400 metri quadrati sono inoltre destinati all’incubatore d’impresa Polimoda Startup, un nuovo progetto in via di sviluppo per il supporto dei giovani talenti.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.