Olga Sinclair, una retrospettiva

0
545

Si compone di circa 50 grandi dipinti la “Retrospettiva” sul lavoro artistico di Olga Sinclair. Una mostra itinerante che farà tappa a Firenze, a Palazzo Medici Riccardi, dal 15 gennaio  al 26 febbraio 2015 nelle sale espositive del Museo Mediceo (piano terra, via Cavour 1) organizzata dalla Provincia di Valencia con la collaborazione della Città Metropolitana di Firenze. Figlia del maestro Alfredo Sinclair, l’artista panamense è la prima donna sudamericana ad esporre in uno dei palazzi più antichi di Firenze. La mostra permetterà al pubblico di ripercorrere un lavoro lungo 40 anni, un viaggio tra le fasi della sua crescita pittorica, fin dagli albori della sua carriera iniziata quando aveva solo 14 anni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.