Davanzati e Martelli,
visite ai palazzi

0
407

Sono pochi i i fiorentini che possono vantarsi di conoscere tutti gli storici palazzi della loro città. Ecco un’occasione per scoprirne due: Palazzo Davanzati e Palazzo Martelli, entrambi testimoni della storia e della vita quotidiana di illustri famiglie attraverso i secoli, nonché delle vicende che hanno portato questi edifici di eccezionale valore ad entrare nel patrimonio dello Stato. Il Palazzo Davanzati, scampato alle demolizioni di fine Ottocento, fu restaurato negli interni e ripristinato negli arredi dall’antiquario Elia Volpi e divenne l’esempio ideale di casa fiorentina antica noto ancora oggi a livello internazionale. Un caso più recente è quello di Palazzo Martelli, abitato ininterrottamente per secoli dalla stessa casata fiorentina fino alla sua estinzione, avvenuta nel 1986. Da poco aperto al pubblico come casa-museo con la sua prestigiosa quadreria, ancora oggi ospitata nelle sale interamente arredate ed arricchite dai soffitti affrescati. Tutto ciò grazie alla passione secolare dei membri di una famiglia fra le più prestigiose nella storia di Firenze.
Le visite guidate gratuite, a cura del Centro Guide Turismo, saranno riservate solo a coloro che si prenoteranno al numero 055-2616056 dal lunedì al venerdì, a partire dal giorno 18 marzo, fino a esaurimento posti (massimo 25 persone per visita). E’ possibile prenotare una sola visita e per un massimo di 2 persone.  Le visite si svolgeranno nei seguenti orari: 9.45 – 10. Formazione dei gruppi: 1° visita ore 9.45 – piazzetta di Parte Guelfa (ingresso Palagio di Parte Guelfa), 2° visita ore 10 – piazza della Repubblica (fronte ex Libreria Edison).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.