Rifiuti, cambia la raccolta in Oltrarno

0
699

L’Oltrarno è la prima zona di Firenze dove viene attuato un sistema di raccolta misto dei rifiuti, composto da isole interrate (sono 4) e postazioni a campane up loader (anch’esse 4). Questo permette di eliminare definitivamente 51 vecchi cassonetti tradizionali e 6 campane azzurre multimateriale. La zona  interessata è quella compresa tra lungarno Torrigiani, lungarno Guicciardini, piazza Sauro, via dei Serragli, via Sant’Agostino, via Mazzetta, piazza San Felice, Piazza Pitti, via dei Guicciardini, via de’ Bardi, piazza de’ Mozzi. Gli utenti potranno utilizzare le 4 isole interrate già operative ( piazza San Felice; piazza Santo Spirito; via Sant’Agostino e piazza Nazario Sauro) alle quali si stanno per aggiungere 4 postazioni a campana fuori terra in Piazza Pitti, lungarno Torrigiani ( a metà), lungarno Torrigiani ( altezza ponte alle Grazie) e lungarno Guicciardini. Ogni nuova postazione avrà la campana azzurra per il multimateriale (imballaggi in vetro-plastiche-metalli-tetrapak), marrone per la frazione organica e grigia per i rifiuti residui non differenziabili; carta e cartone continuano ad essere raccolti attraverso il ritiro diretto sulla soglia del numero civico (giornaliero per bar e ristoranti; settimanale per le famiglie). Viene eliminata la postazione fuori terra già presente in via Maggio,  angolo via Michelozzi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.