Robert Capa in Italia
Una guerra per immagini

0
1096

Un viaggio a ritroso nel tempo, fino a settant’anni fa, fino ai giorni in cui in Italia cambiò il volto della guerra. “Robert Capa in Italia 1943-1944”. E’ il titolo della mostra allestita dal 10 gennaio al 23 febbraio al Museo Alinari della Fotografia. L’esposizione ricostruisce per immagini lo sbarco degli Alleati in Italia con una selezione di fotografie estratte dalla serie Robert Capa Master Selection III conservata a Budapest e acquisita dal Museo Nazionale Ungherese tra la fine del 2008 e l’inizio del 2009.
La serie, composta da 937 fotografie scattate da Capa in 23 paesi di 4 continenti, è una delle tre Master Selection realizzate da Cornell, fratello di Robert Capa, anch’egli fotografo, e da Richard Whelan, biografo di Capa, all’inizio degli anni Novanta e oggi conservate a New York, Tokyo e Budapest. Le serie, identiche tra loro e denominate Master Selection I, II e III, provengono dalla collezione dell’International Center of Photography di New York, dove è conservata l’eredità di Capa.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.