Accademie teatrali d’Europa alla Pergola

0
642

Una preziosa occasione di apprendimento, crescita, scambio e confronto per studenti e professori di teatro, ma anche un importante appuntamento per tutti gli appassionati. È la prima edizione di Meta – Meeting of European Theatre Academies e si articolerà in conferenze di approfondimento teoriche sulle problematiche delle metodologie teatrali e in workshop pratici dove gli allievi di Inghilterra, Germania, Francia e Italia lavoreranno insieme, sotto l’attenta guida dei docenti, per sperimentare lo stato dell’arte della pedagogia teatrale europea. Dal 4 al 9 luglio il Teatro della Pergola sarà l’aula scolastica in cui insegneranno personalità d’eccezione: Edward Kemp, direttore della Radad – Accademia Reale d’Arte Drammatica di Londra, con Joe Windley docente di tecnica vocale, Harry Fuhrmann e Michael Keller esponenti del “Bertolt Brecht’s Method” dell’Accademia d’Arte Drammatica “Ernst Busch” di Berlino, Pascale e François Lecoq, figli del grande attore e mimo Jacques Lecoq e insegnanti alla Scuola Internazionale di Teatro di Parigi a lui intitolata, come anche Carlos Garcìa Estévez. Gianluca Iumiento, direttore del dipartimento di recitazione della Khio – Accademia d’Arte Drammatica di Oslo, e Pietro Bartolini, direttore dell’Accademia Teatrale di Firenze, faranno il punto sugli ultimi sviluppi della ricerca nel campo dell’insegnamento dell’arte interpretativa.Dopo la sessione di seminari, workshop e conferenze, la sera, alle 20.45, ogni accademia porterà sul palco della Pergola uno spettacolo realizzato con i propri giovani attori, nella loro lingua d’origine. Lunedì 6 luglio l’Accademia Teatrale di Firenze presenta Goldoni, creato appositamente per il Meeting. Estratti delle Memorie e da altre opere di Goldoni serviranno a evidenziare gli aspetti fondamentali della recitazione tradizionale italiana, dalla Commedia dell’Arte fino alla riforma attuata dal grande autore veneziano. Martedì 7 luglio sarà la volta della Ernst Busch di Berlino con Philoktet di Heiner Müller (in tedesco). Voyage à travers une pédagogie (in francese), mercoledì 8 luglio, sarà lo spettacolo della Scuola Internazionale di Teatro di Parigi, un viaggio attraverso la pedagogia di Jaques Lecoq. Gli ultimi a salire sul palco della Pergola saranno gli allievi della Rada – Accademia Reale d’Arte Drammatica di Londra, giovedì 9 luglio, con un testo di Racine tradotto in inglese dal direttore dell’Accademia Edward Kemp, Andromache.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.