“Improvvisamente, l’estate scorsa” alla Pergola

0
672

Alla Pergola va in scena dal 3 all’8 febbraio “Improvvisamente, l’estate scorsa”, di Tennessee Williams, con Cristina Crippa, Elena Russo Arman, Cristian Giammarini, Corinna Austoni, Enzo Curcurù, Sara Borsarelli, regia di Elio De Capitani. I personaggi di Tennessee Williams rappresentano un campionario di anime malate, di vittime senza eroismi, senza pietà o compassione. Così questo lavoro teatrale stigmatizza in modo estremo il miscuglio di perbenismo, pruderie ipocrita, sessuofobia paranoica della società americana. A cinquantasei anni dal debutto a Broadway, seguito dal film di Joseph Mankiewicz con Elizabeth Taylor e Katharine Hepburn, Elio De Capitani rilegge il testo di Williams in tutta la sua forza scenica, tra un realismo e un naturalismo a forte valenza simbolica, dentro una cornice grandiosa, nel giardino-giungla della signora Venable, creazione e lascito di suo figlio Sebastian, morto improvvisamente, l’estate scorsa.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.