Pergola, Lavia apre la nuova stagione

0
482

Innovare, sperimentare, ma senza dimenticare la tradizione, che resta il fulcro su cui poggia l’attività. Presentata la nuova stagione 2015-2016 del Teatro della Toscana, composta da 24 spettacoli in programma alla Pergola. Una stagione con cui si vuol dare un segnale di apertura alla drammaturgia internazionale, filtrata dai grandi protagonisti della scena italiana. A cominciare dall’opera che darà il via alla stagione, Vita di Galileo di Bertolt Brecht, portata in scena da Gabriele Lavia. Subito dopo toccherà a Maurizio Scaparro rinnovare l’originalità de La bottega del caffè di Carlo Goldoni. Mentre a febbraio Filippo Timi sarà interprete del testo di Ibsen, Casa di Bambola. Luca De Filippo è presente nel cartellone con Non ti pago, di Edoardo. Mentre Fabrizio Bentivoglio e Sergio Rubini saranno in scena con Provando… dobbiamo parlare. Luca Zingaretti torna poi alla regia teatrale con The pride di Alexi Kaye Campbell. Invariati i prezzi, mentre restano le agevolazioni su tutte le formule di abbonamento per chi ha meno di 35 anni. Nuova stagione della Pergola che sarà caratterizzata anche da una nuova disposizione degli spazi del teatro, così da consentire un miglior svolgimento delle varie attività.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.