Nuovo stadio, il Comune valuta la proposta Acf

0
481

Piccolo passo in avanti verso la realizzazione del nuovo stadio. Il Comune ha indetto la Conferenza dei servizi preliminare che dovrà effettuare la valutazione del pubblico interesse della proposta presentata da ACF Fiorentina, mentre un altro gruppo tecnico di lavoro si occuperà della verifica degli aspetti giuridici ed economico-finanziari. Intanto, già a partire da luglio il Comune ha avviato un dialogo con i proprietari e i concessionari dei terreni interessati  e delle aree limitrofe per capire le lori disponibilità e le criticità eventuali dell’intervento. La trasformazione più significativa riguarderebbe l’area Mercafir, dove oggi insiste il centro alimentare polivalente, che dovrebbe poi occupare solo l’area del cosiddetto Comparto Nord, mentre quello Sud sarebbe destinato ad impianti sportivi e strutture annesse da destinare ad uso commerciale, terziario, turistico ricettivo. La proposta di ACF prevede anche una superficie di vendita per attività commerciali di 50mila mq e una per il turistico-ricettivo pari a 10mila mq. La proposta prevede anche la realizzazione di aree parcheggi per 136mila metri quadrati.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.