Liberfest, festival
del Lettore da Giovane

0
740

Un libro per andare oltre i confini del quotidiano, ma anche per capirlo meglio, per fantasticare ma anche per avere coscienza della realtà in cui si vive. Un libro per tutte le occasioni insomma. Torna “Liberfest, festival del Lettore da Giovane”, giunto alla seconda edizione che fra il 29 e il 31 maggio prossimi proporrà una tre giorni di incontri, spettacoli, reading, lezioni e laboratori nelle biblioteche dell’area fiorentina. L’iniziativa nasce dall’esperienza di Libernauta (concorso letterario riservato ai ragazzi dai 14 ai 20 anni) ed è curata e promossa da Scandicci Cultura, Comune di Scandicci, Comune di Firenze in collaborazione e con il sostegno di un’ampia rete di soggetti pubblici e privati.
Tutti gli eventi sono a ingresso gratuito. Info e orari: http://liberfest.libernauta.it/

Si inizia mercoledì 29 maggio alle ore 18 presso la Biblioteca delle Oblate con la presentazione del programma di LiberFest 2013. Ospiti: Paola Zannoner, Marco Vichi, Erriquez de La Bandabardò, La Scena Muta, Gli Allibratori, Vanni Santoni, Flavia Piccinni, Simona Baldanzi e Leonardo Sacchetti. Nell’occasione la biblioteca presenterà una selezione di booktrailers di testi e autori selezionati nelle varie edizioni di Libernauta.

Alle 21 al Caffè letterario delle Murate l’incontro/spettacolo “E la periferia ci venne incontro”, testo scelto tra i 15 dell’edizione corrente di Libernauta che riporta cinque storie di vita raccontata dagli abitanti del quartiere Le Piagge, raccolte da Massimo Caponnetto e presentate in forma di racconto musicato con la presenza dell’attrice Daniela Morozzi e della musicista Chiara Riondino e con Ettore Bonafé (percussioni) e Matteo Addabbo (tastiere).
Giovedì 30 maggio (e venerdì 31) dalle 8 alle 12 presso le fermate del tram “una tramvia chiamata desiderio” – letture della lunghezza del viaggio Scandicci/Firenze; due nuovi libretti risultato dei laboratori “Canzoni per un lettore” e “Bibliotecamente” saranno distribuiti gratuitamente alle fermate della tramvia durante i giorni del festival.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.