Sogno americano per il cinema stelle e strisce

0
680

Si riaprono le porte, o meglio gli schermi, degli Stati Uniti per il festival cinematografico Nice (New Italian Cinema Events), diretto da Viviana del Bianco e Grazia Santini, con la 23a edizione di Nice Usa 2013 che vede in concorso una selezione di otto film di registi italiani emergenti e la presenza di due registi italiani affermati , Soldini e Sorrentino.
I film in concorso sono “Acciaio” di Stefano Mordini; “La città ideale” di Luigi Lo Cascio (2012); “L’Intervallo”di Leonardo Di Costanzo; “Cosimo e Nicole” di Francesco Amato; “Buongiorno papà” di Edoardo Leo; “Un giorno devi andare” di Giorgio Diritti; “Gli equilibristi” di Ivano De Matteo; “Alì ha gli occhi azzurri” di Claudio Giovannesi.
La selezione degli 8 film sarà presentata in anteprima al pubblico americano di New York (11-14 novembre, Tribeca Cinemas), San Francisco (13-17 Novembre, Clay Theatre in collaborazione con San Francisco Film Society) e Philadelphia (5-8 dicembre, Penn Cinema Studies). I film concorrono al “Premio Nice Città di Firenze 2013” come miglior film scelto dal pubblico americano, premio che continua a lanciare le promesse del cinema italiano. La consegna ufficiale del premio sarà il 13 dicembre a Firenze, al Cinema Odeon, alla presenza del regista e del cast del film vincitore.
Nella selezione di quest’anno, due film sono stati girati in Toscana: Acciaio di Stefano Mordini girato a Piombino, vincitore del Fondo Cinema della Regione Toscana e La città ideale di Luigi Lo Cascio girato a Siena che si è aggiudicato il Fondo Incoming di Toscana Film Commission.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.