La cura contro il Covid arriverà dalla Toscana

0
108

Mentre si attendono notizie sul vaccino, potrebbe arrivare proprio dalla Toscana la cura capace di sconfiggere il coronavirus. Un obiettivo per cui si è scelto di scommettere sui laboratori di Toscana Life Sciences, il polo tecnologico e della ricerca con sede a Siena, finanziato nel 2005 dalla Regione, dove in visita si sono recati il presidente Enrico Rossi e il ministro della Salute Roberto Speranza, che al progetto ha già destinato 50 milioni di euro a cui potrebbero aggiungersene altri 300 per l’anno prossimo.

Entro la fine dell’anno potrebbero iniziare i test sui volontari sani, a cui seguiranno quelli sui pazienti positivi.

“A Toscana Life Sciences – ha detto Rossi – lavorano 400 ricercatori che sono riferimento per le industrie farmaceutiche del mondo per il trasferimento tecnologico dei risultati delle ricerche”.