Uffizi, mon amour. Boom di visitatori

0
781

Gli Uffizi si confermano il museo più visitato d’Italia. Il trend in crescita che dal settembre 2015 caratterizza mensilmente l’andamento dei flussi di visitatori della Galleria degli Uffizi, è stato rispettato anche nel primo trimestre del 2016: gli ingressi ammontano a 383.344 persone tra gennaio e marzo, 18.949 in più rispetto all’anno scorso, pari al 5,20%. In generale, i risultati sono molto positivi per tutti i musei afferenti alle Gallerie degli Uffizi: il conteggio di coloro che hanno varcato la soglia non solo del complesso vasariano, ma anche dei musei di Palazzo Pitti e del Giardino di Boboli nel primo trimestre del 2016 fa registrare un aumento da 609.571 a 623.135, ovvero 13.564 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, che si traduce in un 2,23% in più. Anche per via del recente weekend di Pasqua, il mese di marzo è stato il più positivo del trimestre, con un rialzo complessivo del 9,37%, comprendente anche l’eccezionale performance del Circuito Boboli-Argenti-Costume, dove le visite sono cresciute del 17,23% in un solo mese.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.