Casa per ferie nel nome di Oublesse Conti

0
550

La casa per ferie Le Gorette di Cecina sarà intitolata all’ex sindaco di Sesto Fiorentino Oublesse Conti scomparso nell’agosto scorso. La cerimonia d’intitolazione – alla quale parteciperanno i sindaci dei comuni di Calenzano, Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino – si terrà domenica 4 maggio alle 11,30 presso la struttura, che offre tutti gli anni soggiorni estivi agli anziani e ai disabili. Fu proprio Oublesse Conti, sindaco di Sesto Fiorentino dal 1969 al 1975 e poi presidente della Provincia di Firenze, ad acquistare nel 1972 la casa vacanze e a farla diventare un luogo di socialità per giovani e anziani. Ancora oggi Le Gorette è un complesso turistico-ricettivo e sociale interamente pubblico che conta oltre 70 camere ed è in grado di ospitare contemporaneamente fino a 120 persone e comprende refettorio, cucina, lavanderia, salone, bar, pista da ballo, giardino attrezzato e spiaggia riservata in concessione, accessibile attraverso una pineta demaniale. Negli ultimi anni sono stati eseguiti numerosi interventi di manutenzione per incrementare la funzionalità della struttura, che è inserita in un contesto turistico circondato da terreni agricoli e boschi di pini marittimi.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.