Mini Imu, ecco le scadenze a Scandicci

0
714

Venerdì 24 gennaio 2014 scade il termine per il versamento della cosiddetta Mini Imu, relativa all’anno 2013, per gli immobili previsti dall’articolo 1 del D.L. 133/2013, tra i quali l’abitazione principale e le relative pertinenze (esclusi i fabbricati delle categorie A/1, A/8 e A/9), e i terreni agricoli, anche non coltivati, condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola. L’imposta da pagare è pari al 40 percento dell’eventuale differenza tra l’imposta annua calcolata con le aliquote e le detrazioni deliberate dal Comune per l’anno 2013 e l’imposta annua calcolata con le detrazioni e le aliquote di base. Si ricorda che il Comune di Scandicci ha deliberato l’aliquota dello 0,5% per l’abitazione principale e le relative pertinenze esclusi i fabbricati nelle categorie A/1, A/8 e A/9; per gli altri immobili e i terreni agricoli le aliquote sono riportate sulla pagina “IMU Aliquote, detrazioni, agevolazioni, riduzioni”. Il programma di calcolo per la Mini Imu cliccando sul link http://www.riscotel.it/calcoloimu2013/?comune=B962

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.