Per le Cascine 440 nuovi alberi

0
612

In arrivo al parco delle Cascine 440 nuovi alberi di 30 specie diverse. L’intervento sarà reso possibile viene da Esselunga che, oltre a contribuire alla manutenzione straordinaria, parteciperà alla realizzazione del progetto della direzione ambiente per potenziare l’aspetto naturalistico del parco con alberi, arbusti e cespugli che, soprattutto dopo l’ondata di maltempo del 5 marzo scorso, hanno subito una riduzione notevole, e incrementare la presenza di uccelli e insetti. Il progetto interessa la parte settentrionale delle Cascine, tra il monumento dell’Indiano e il Prato delle Cornacchie. I nuovi alberi sono giovani esemplari di quasi 30 specie arboree del bosco tipiche delle foreste di pianura. Si tratta di specie autoctone spontanee o non spontanee ma acclimatate, selezionate in funzione dell’adattabilità alla scarsa luminosità e concorrenza con piante già presenti, del portamento, dell’aspetto cromatico della chioma, della valenza ecologica. In particolare verranno piantati 33 frassini, 27 aceri, 25 tigli, 14 olmi ma anche roveri, cerri, farnie, pioppi, ciliegi, ippocastani, meli e peri selvatici e altri ancora.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.