Torna “Buywine Toscana” alla Fortezza da Basso

0
110

Ben 260 aziende vitivinicole presenti, selezionate attraverso un apposito bando regionale, con oltre 220 buyers attesi da 50 paesi. E’ questa la decima edizione di “BuyWine Toscana”, in programma il 7 e 8 febbraio alla Fortezza da Basso. Un’occasione importante per un comparto vinicolo come quello toscano che nel 2019 ha contato una produzione complessiva di 2,6 milioni di ettolitri. Mercato che sta andando incontro anche a una grande innovazione tecnologica e culturale, come dimostra il fatto che solo nell’ultimo anno sono aumentate del 5% le aziende con certificazione biologica o biodinamica, che ora sono il 41,6% del totale.