Viola, 3 gol alla Samp
Corsa alla Champions

0
773

Un secco tre a zero e la Fiorentina sbanca lo stadio Marassi. Un risultato che la dice lunga sulla differenza tra le due squadre in campo, anche se la Sampdoria prova a giocare, senza però riuscire a mettere pressione addosso alla formazione di Montella. A dire il vero a inizio partita c’è un certo equilibrio, ma come i Viola affondano il colpo creano subito problemi. A punire una mancanza difensiva dei blucerchiati, che lasciano troppo campo libero, è Quadrado, che ha il tempo di fermare la palla e battere a rete dalla distanza. Poco dopo altra leggerezza difensiva e altro gol, con Ljaijc che in area recupera un pallone e si sposta verso destra trovando lo spazio necessario per il tiro, ed è già due a zero. A chiudere definitivamente il match ci pensa dopo Aquilani. Tre punti che mandano in estasi i tifosi, che ora non possono non sognare la Champions. Dietro resiste solo la Roma, che segue a sei punti e diventa l’avversario da temere di più per la volata finale visto che domenica ci sarà lo scontro diretto. Milan a parte ovviamente, che dovrà comunque vedersela con la stessa Roma.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.