Jazz al Bargello in tre appuntamenti

0
777

Torna Jazz al Bargello, la rassegna organizzata da Music Pool in collaborazione con il Polo Museale Fiorentino nella stupenda cornice del Cortile del Museo Nazionale del Bargello di Firenze. Lunedì 8 settembre spazio al meglio del jazz nostrano: Enrico Rava, instancabile come non mai si mette alla guida di un quartetto formato da giovanissimi talenti e sforna per la stagione 2014 l’Enrico Rava New Quartet. Ne fanno parte Francesco Diodati, Gabriele Evangelista ed Enrico Morello. Venerdì 12 settembre in concerto uno dei percussionisti più conosciuti, Trilok Gurtu. Nell’arco della sua carriera ha suonato nei festival di tutto il mondo, collaborando con tantissimi artisti quali, tra gli altri, John McLaughlin e gli Oregon di Ralph Towner. La strumentazione che Trilok Gurtu usa è semplice quanto fantasiosa: accanto ai soliti  cimbali, congas, tabla indiani, timpani e campanacci figurano cajon del flamenco e, addirittura, recipienti pieni d’acqua nei quali vengono immersi oggetti sonori che, vibrando, realizzano effetti acustici sorprendenti. Chiude Lunedì 15 settembre il trio di Peppe Servillo, Natalio Mangalavite e Javier Girotto. Un trio quasi naturale, nonostante provenga da culture musicali diverse, nato dalle ripetute collaborazioni che i singoli musicisti si sono scambiate nel corso degli anni, dotato di una personalità musicale fuori dal comune, di una essenzialità sonora capace di generare mille emozioni. Ingresso:  posto unico 15 euro. Info:  055 240397 – www.eventimusicpool.it. Prevendite:  www.boxol.it, www.ticketone.it

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.