Mattei si dimette, arriva Bonaccorsi

0
571

Costretto a lasciare il suo posto per motivi di salute. L’assessore alla mobilità Massimo Mattei è stato ricoverato in una struttura ospedaliera fiorentina per una serie di controlli che culmineranno in un intervento chirurgico nelle prossime settimane. Mattei ha scritto al sindaco Matteo Renzi chiedendogli di essere sostituito in questa fase così delicata, a partire dai lavori per i mondiali di ciclismo. Il sindaco ha preso atto della richiesta di Mattei, lo ha ringraziato per il lavoro svolto e gli ha augurato una pronta e completa guarigione.
Per questi ultimi 11 mesi di mandato il sindaco assegnerà le deleghe di Mattei a Filippo Bonaccorsi, già direttore del settore trasporti della Provincia di Firenze e poi presidente di Ataf. Bonaccorsi assumerà formalmente l’incarico dopo l’approvazione del bilancio dell’azienda.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.