Polizia municipale a servizio del cittadino

0
527

I vigili urbani a disposizione dei cittadini. E’ iniziato a novembre al Quartiere 5 e si chiama “Il mercoledì nei Borghi” la modalità di contatto istituzionale instaurata tra il cittadino e l’amministrazione comunale che vede come tramite sia la polizia municipale, che con l’impiego delle proprie risorse garantisce la presenza del personale e dei mezzi necessari, sia il Quartiere 5 con il proprio sportello al cittadino. Nella sostanza la polizia municipale attiva, tutti i mercoledì, un “punto di ascolto”, nei borghi del Q5, costituito da un ufficio mobile e da tre unità di personale che si rendono disponibili a recepire tutte le segnalazioni dei cittadini. Il primo mercoledì del mese (dalle 8 alle 12) il camper della polizia municipale è a Quaracchi, in via della Saggina; il secondo è e Brozzi in piazza I Maggio; il terzo in piazza di Peretola e il quarto mercoledì a Castello presso il parcheggio della Chiesa di San Pio X al Sodo. Giornalmente il sistema viene interrogato e per ognuna delle segnalazioni risolte, anche in negativo, viene ricontattato il cittadino segnalante che viene informato della soluzione del problema. A novembre sono pervenute con questa metodologia 86 segnalazioni e di queste, il Quartiere 5 ha potuto fornire 26 risoluzioni. Dal 12 gennaio sarà attivato il servizio della polizia municipale anche nel Quartiere 4. Le località individuate per lo stazionamento dell’ufficio mobile sono: 1° lunedì di ogni mese dalle ore 8.00 alle ore 12.00 – via dell’Anconella, area ex gasometro. 2° lunedì di ogni mese dalle ore 8.00 alle ore 12.00 – via Chiusi, parcheggio laterale Asl lato biblioteca (il 12 gennaio si inizia da questa postazione). 3° lunedì di ogni mese dalle ore 8.00 alle ore 12.00 – p.za della Crezia. 4° lunedì di ogni mese dalle ore 8.00 alle ore 12.00 – p.za dell’Isolotto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.