Rifiuti, cresce la differenziata

0
724

Cresce la raccolta differenziata e cresce la percentuale di rifiuti avviata a riciclaggio o compostaggio. Si sono chiuse le analisi quantitative dei rifiuti raccolti da Quadrifoglio nel corso del 2014, secondo le quali nel comune di Firenze sono state raccolte complessivamente 238.878 tonnellate di rifiuti solidi urbani  (+2,72% rispetto al 2013), dei quali  109.338 tonnellate raccolti in maniera differenziata (+ 8,76% rispetto ai rifiuti differenziati del 2013), corrispondenti ad una percentuale annuale di raccolta differenziata del 51,73%, dato molto alto tra i capoluoghi di regione italiani. I rifiuti indifferenziati raccolti nel capoluogo nel 2014 sono stati 129.540 tonnellate (- 1,88% rispetto al 2013). I fiorentini, nel 2014,  separando i loro rifiuti, hanno permesso di avviare a compostaggio 40.646 tonnellate di rifiuti organici vegetali e di avviare a riciclaggio 35.156 tonnellate di carta e cartone, 24.002 tonnellate di multimateriale (vetro-plastiche-metalli-tetrapak), 5.708 tonnellate di legno, 2.224 tonnellate di Raee (rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche), 488 tonnellate di ingombranti e 1.114 tonnellate di altre raccolte differenziate provenienti da  circuito ecofurgoni, ecotappe, etc.(pile, farmaci, oli vegetali, stracci, batterie, oli minerali, etc.). Se ci allarghiamo a tutti e 12 i comuni serviti,  nel 2014 la produzione complessiva dei rifiuti solidi urbani ha fatto registrare un incremento del +2,12% rispetto al 2013 (409.767 tonnellate) : i rifiuti differenziati (201.448 tonnellate) sono cresciuti del +8,59% (rispetto al 2013) mentre i rifiuti indifferenziati (208.319 tonnellate) sono diminuiti del -3,44% ( sempre rispetto al 2013) . I comuni più virtuosi nella raccolta differenziata 2014 sono stati Tavarnelle Val di Pesa ( 86,71%), San Casciano Val di Pesa (77,00%), Impruneta (71,89%), Calenzano (65,64%), Fiesole (64,88%), Sesto Fiorentino (63,39%) e Greve in Chianti (62,35%). Buone anche le percentuali di r.d. raggiunte nel 2014 a Bagno a Ripoli (58,61%), Scandicci (55,88%), Signa (54,31%) e Campi Bisenzio (50,23%).

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.