Viola, beffa finale
La Roma vince 1 a 0

0
591

Una beffa. Dopo il palo colto da Pizarro su un gran tiro da fuori area, lo zero a zero sembrava ormai scritto. E invece in pieno tempo di recupero è arrivato il gol su colpo di testa ravvicinato di Osvaldo, complice una distrazione della difesa viola su un calcio d’angolo nell’ultima azione della partita. Peccato perché i Viola ci avevano creduto, spingendo fino all’ultimo per trovare la vittoria che poteva significare restare agganciati al Milan e lasciare quanto meno immutata la distanza sulla Roma. Adesso la corsa finale sarà più difficile, e non resta che sperare che i rossoneri incappino in qualche stop per lasciare aperta la speranza del terzo posto.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.