Si scende. Aperto il tunnel Milton-Strozzi

0
729

Si arriva fino in fondo a viale Milton, nel tratto che per mesi è rimasto chiuso al transito, poi ci si insacca giù nel nuovo tunnel, per rivedere la luce solo in viale Strozzi, dove c’è il temuto autovelox. Si è inaugurato finalmente il nuovo by pass della Fortezza lungo 300 metri, che sarà completo dopo la realizzazione di un secondo tunnel fino a Belfiore. I lavori relativi al sottopasso Milton-Strozzi sono partiti a maggio 2014, con la realizzazione del ponte provvisorio sul Mugnone e la chiusura del ponte dello Statuto, avvenuta il 29 dicembre 2014. L’attività focale per la realizzazione del sottopasso Milton-Strozzi è stata l’infissione nel terreno esistente dei 3.000 pali costituenti lo scheletro della struttura: 2.400 non armati, nella larghezza della carreggiata, in contrasto all’eventuale risalita della falda, e 600 armati, laterali, che fungono da supporto contro le spinte del terreno. L’area in superficie, una volta sgombrata dal traffico di viale Strozzi, darà vita a un’ampia zona verde, un’arteria del giardino della Fortezza che ospiterà anche la fermata della tramvia intitolata a Oriana Fallaci.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.