Bagno a Ripoli: quale futuro per Mondeggi

0
985

Mercoledì 26 fabbraio alle ore 20 nel palazzo comunale di Bagno a Ripoli si terrà un consiglio comunale tematico sulla situazione di Mondeggi. Secondo il sindaco Luciano Bartolini “la fattoria di Mondeggi, come si chiamava una volta quando ero piccolo, è sempre stata un gioiello di cui i ripolesi andavano fieri. Indimenticabili le file per acquistare il vino e l’olio e le feste in occasione della vendemmia e dell’olio nuovo. La decisione di dedicare un consiglio comunale tematico alla proprietà di Mondeggi, intesa come villa e terreni agricoli con relative coloniche e annessi, nasce dalla storia, dalla sensibilità della giunta e di tutti i consiglieri e da una sempre maggiore preoccupazione ed interesse della nostra comunità per il destino di questo straordinario bene che, anche all’interno del nuovo Regolamento urbanistico, di recentissima approvazione, ricopre un ruolo strategico per il territorio ripolese, e non solo”. “Per questo – prosegue Bartolini – abbiamo voluto promuovere un’occasione di confronto tra la Provincia di Firenze, attuale proprietaria di Mondeggi, amministrazione e cittadini di Bagno a Ripoli: per avere informazioni puntuali e dettagliate sulla grave situazione economica della ex Società Agricola Mondeggi–Lappeggi, ad oggi sottoposta a curatela fallimentare, e soprattutto per condividere assieme un percorso che, anche e soprattutto dopo il Consiglio del 26 febbraio, possa portare a costruire un Progetto per Mondeggi, concreto, sostenibile, volto a valorizzare l’intera proprietà per garantire ricadute certe a favore del territorio fiorentino”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.