Pistoiese, asfaltatura
per il grande ciclismo

0
590

Lunedì cominceranno i lavori di asfaltatura sulla Strada Regionale n. 66 (Pistoiese). Il cantiere partirà dal confine con il Comune di Firenze e procederà in direzione del Comune di Poggio a Caiano. “Si tratta di un intervento previsto nell’ambito dei lavori che la Provincia di Firenze ha programmato per consentire lo svolgimento dei Mondiali 2013” spiega l’assessore provinciale allo sport, Sonia Spacchini. “I lavori programmati comprendono il rifacimento della manto bituminoso dell’intera superficie, alcuni attraversamenti per la predisposizione di due impianti semaforici, il rifacimento di alcuni giunti in corrispondenza delle spalle dei ponti e l’installazione di barriere di sicurezza”.

I lavori dureranno fino al 15 luglio con la previsione del senso unico alternato regolato con semaforo. Mano a mano che i lavori procederanno, sarà installata la segnaletica che consiglia una direzione alternativa.
“Complessivamente – spiega l’assessore provinciale alle Infrastrutture, Marco Gamannossi – i lavori che la Provincia metterà in cantiere per i Mondiali assommano ad un importo di 1 milione e 620mila euro. Per lo più riguardano l’adeguamento del tracciato alle condizioni di gara, comprese le rotatorie. Inoltre saranno eseguite asfaltature, saranno predisposte le segnaletiche e verranno rimossi eventuali ostacoli per lo svolgimento in sicurezza della competizione ciclistica”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.