Casa e lavoro le maggiori preoccupazioni dei giovani

0
111

Alloggi, opportunità lavorative e trasporti pubblici efficienti, lotta al bullismo e alla crimninalità. Sono alcune delle richieste formulate dai giovani coinvolti nel progetto Youth Local Review, realizzato da Action Research for CO-development grazie alla collaborazione con la Città metropolitana di Firenze e l’Università di Firenze, con il finanziamento del Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica.

Punto di partenza dello studio è stato il dialogo aperto con i giovani dai 14 ai 30 anni di tutti i Comuni della Città metropolitana, coinvolti attraverso workshop creativi, questionari, un gioco di ruolo chiamato “E se fossi il sindaco?”, video partecipativi e interviste ad associazioni giovanili, per parlare dell’impegno collettivo verso un futuro più sostenibile. Alla fine sono state raccolte proposte concrete per migliorare la città: i risultati hanno evidenziato una forte preoccupazione per il cambiamento climatico, insieme a questioni come la povertà, l’educazione di qualità, la parità di genere, la salute e il benessere. Ma la grande attenzione per il prossimo futuro resta sui temi di casa e lavoro.