Influenza, in Toscana sono 8 i decessi

0
215

Primo bilancio di questa stagione influenzale, particolarmente virulenta. Dall’inizio della stagione ad oggi, in Toscana i casi gravi di influenza sono stati 39, e 8 i decessi (7 dei quali riferibili al ceppo Ah1N1). Numeri decisamente in crescita rispetto alle stagioni precedenti, in cui i casi gravi erano stati 9 e i decessi 3 (2016-2017), e rispettivamente 12 e 2 nel 2015-2016. Dati resi noti dalla Regione lo scorso 26 gennaio.

In base al sistema di sorveglianza nazionale Influnet, in cui affluiscono i dati della rete dei medici sentinella, risulta che il numero dei casi di influenza sta diminuendo, dopo aver raggiunto il picco epidemico nella seconda settimana di gennaio, anche se per il momento il livello di incidenza può esser ancora considerato di “alta intensità” ed è pari, a livello nazionale, a 13,1 casi per 1.000 assistiti e in Toscana a 11.45 casi per 1.000 assistiti. Le classi di età più colpite sono quelle dei bambini al di sotto dei 5 anni e quella tra 5 e 14 anni.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.