Scandicci, a Baltour il parcheggio scambiatore bus

0
307

Il 12 giugno alla presenza del ministro dei Trasporti Graziano Delrio e del sindaco di Firenze Dario Nardella si è tenuta l’inaugurazione del nuovo parcheggio scambiatore di Firenze Scandicci, si tratta di un progetto pilota realizzato da Società Autostrade e già considerato un modello per l’alleggerimento dei centri delle grandi aree metropolitane.

Chiunque, per lavoro o piacere, volesse arrivare nel cuore di una delle città più belle del mondo, potrà utilizzare una uscita autostradale appositamente realizzata, entrare rapidamente con Telepass in un ampio parcheggio, da lì prendere la Tranvia ed in pochi minuti trovarsi all’ombra della cupola del Brunelleschi, decongestionando notevolmente il traffico di auto in centro città.

Un discorso a parte merita l’area di parcheggio destinata ai bus, il gestore Unipark si è avvalso della esperienza del Gruppo Baltour per gestire i passaggi giornalieri delle compagnie di bus di linea a lunga percorrenza che, spostando i propri transiti nel nuovo parcheggio, non subiranno più i ritardi dovuti al traffico del centro.

La postazione del Gruppo Baltour Eurolines oltre a gestire gli stalli sarà info point per i turisti e biglietteria linee e Tramvia.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.