Dicembre a tutto gospel
con 13 appuntamenti

0
700

Prova di maturità per il Toscana Gospel Festival, che prepara la sua edizione numero 18, forte di un cartellone composto da ben 13 spettacoli che toccheranno diverse località della Toscana per portare nei teatri ma anche nelle piazze questa musica che viene considerata il grande precursore del blues e quindi del jazz. Oltre cento i musicisti impegnati, tutti provenienti dagli Stati Uniti, per un itinerario che da Firenze si muoverà tra Prato, Siena, Arezzo, Empoli, Sansepolcro,Lastra a Signa, Lucignano, Montevarchi, Cortona. Primo appuntamento il 13 dicembre al Teatro Verdi di Firenze, dove sarà di scena il coro Walt Whitman & Soul Children of Chicago, fondato nel 1981 e celebre per le sue esibizioni in tutto il mondo, compresa l’inaugurazione dei campionati mondiali di calcio in Sudafrica, e essersi esibito con musicisti del calibro di Celine Dion, Stevie Wonder, Whitney Houston, Mariah Carey, oltre ad essersi proposto per 4 anni di seguito alla Casa Bianca.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.