Carnevale alla Rufina con la Leggera

0
393

Una serata particolare per celebrare il “Sabato Grasso a Rufina”. Lappuntamento è a partire dalle 17,30 in Villa Poggio Reale con la farsa teatrale rituale della “Zingara”, in questa occasione quella di San Pietro in Strada (detta “Zingana diFagioli”) ovvero “lo sposalizio di Goro con la Lena e Tonio Cozzone”. Una singolare rappresentazione teatrale, completamente in rima, che i contadini della bassa Valdisieve per secoli hanno messo in scena alla fine di ogni Carnevale. In questa ripresa ne saranno protagonisti: Filippo Marranci, Ezio Sarti, Ilaria Danti, Daniele Ferri, Lorella Ballini, Mauro Pinzani, Francesco Gabrieli, Daniele Milaneschi e Marco Magistrali. Alle 21 poi prenderà il via, sempre a Villa Poggio Reale, il Ballo di Carnevale in maschera con le diverse formazioni musicali dell’Associazione La Leggera. Tema delle maschere “Unioni incivili ovvero accoppiate improbabili ed impossibili”. Entrambe le iniziative sono organizzate dallAssociazione Culturale La Leggera Centro di Ricerca e Documentazione della Cultura Orale, con la collaborazione del Gruppo Teatro Rufina, della compagnia “4 gatti e 1 canarino” di Sieci e con il patrocinio del Comune di Rufina.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.